Come creare un ecommerce gratuito e professionale con WordPress.

Wordpress Woocommerce

WordPress e woocommerce sono un accoppiata vincente per creare un ecommerce per piccole o medie imprese che vogliono contenere il budget e creare un sito di alta qualità.

Gli step principali per la pubblicazione:

  1. Installazione di Woocommerce su wp
  2. Installazione delle pagine di Woocommerce
  3. Adattare le impostazioni di Woocommerce
  4. Aggiungere nuovi prodotti all’ecommerce

Grazie ai software opensource chiunque con un minimo di conoscenze può realizzare un comerce gratis e professionale con WordPress e Woocommerce cosi da poter dedicare il budget al web marketing per promuovere ed alimentare il business online.

WooCommerce, è un plugin che riesce a trasformare il nostro WordPress in un ecommerce completo, multifunzionale e ricco di plugin che vanno ad integrarlo per servizi di alta qualità.

1.Installazione di Woocommerce su wp

Per installare il plugin vai in “Aggiungi nuovo” nella sezione Plugin del menu di sinistra di WordPress. Nella barra di ricerca cerca Woocommerce e premi invio. Clicca su installa plugin e successivamente su attiva plugin.

2. Installazione delle pagine di Woocommerce

Dopo l’istallazione di woocommerce vedrai un alert che ti chiderà di installare le pagine. Le pagine in questione sono t utte quelle necessarie al funzionamento dell’ecommerce, dalla pagina carrelo, a quelle di sezione prodotto, alle pagine di pagamento. Quindi clicca su “Installa pagine Woocommerce” per concludere.

Continua a leggere “Come creare un ecommerce gratuito e professionale con WordPress.”

EIQ INSIGHTS: QUALI TENDENZE INFLUENZANO L’ECOMMERCE DEL SUD-EST ASIATICO NEGLI ULTIMI ANNI?

EIQ INSIGHTS: QUALI TENDENZE INFLUENZANO L’ECOMMERCE DEL SUD-EST ASIATICO NEGLI ULTIMI ANNI?

Stimati imprenditori di più aziende di ecommerce a Echelon Tailandia 2017 hanno discusso di come l’ecommerce nel Sud-Est asiatico si evolverà.

Nel panel: il CEO del Gruppo Orami Jeremy Fichet, il CEO e fondatore di Box24 Nithipont Bond Thaiyanurak, Bounthay Khammanyvong, co-fondatore e CFO Casey Liang, un country manager Tailandese, moderato da un direttore marketing online di eCommerce, Ten Chantharamungkorn ha rivelato alcune delle tendenze che si aspettano influenzeranno le attività di e-commerce della regione nei prossimi anni.

Ecco i takeaway chiave messi insieme da ecommerceIQ:

1. I clienti diventano sempre più esigenti e sofisticati, non accettano più ritardi di consegne come accadeva anni fa quando l’ecommerce era un nuovo mercato. “Siamo stati onorati dai clienti e ora stiamo impazzendo se qualcosa è leggermente fuori controllo o sbagliato. I clienti stanno diventando sempre più esigenti”, afferma Bounthay. Le aziende possono scegliere il mercato globale. “Le persone trovano i nostri prodotti molto più velocemente e sono disposti a comprare da qualsiasi parte del mondo”, afferma Casey.

Continua a leggere “EIQ INSIGHTS: QUALI TENDENZE INFLUENZANO L’ECOMMERCE DEL SUD-EST ASIATICO NEGLI ULTIMI ANNI?”

Previsioni ecommerce 2018: i settori piu perfomanti.

Le vendite online crescono di anno in anno supportate semple da maggiori investimenti in digital marketing, customer experience e capacità di fornire prodotti in tempi sempre piu stretti con forme di restituzione inpensabili fino a qualche anno fà.

I settori che hanno permesso una crescita del mercato in questo senso sono stati molteplici, ma quali saranno quelli trainanti per il 2018?

Il commercio elettronico tocca pressoché tutti i settori della moderna economia con una copertura sempre più ampia. Diversi fino ad oggi sono stati i settori traino di questo sviluppo e in questo articolo andremo a scoprire quali domineranno nel 2018.

Continua a leggere “Previsioni ecommerce 2018: i settori piu perfomanti.”

Consorzio Netcomm, Il commercio elettronico italiano

Il consorzio Netcom, è supportato da circa 300 aziende di livello nazionale ed internazionale. Netcomm è il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, nato nel 2005 è Netcom è tra i fondatori di Ecommerce Europe, l’associazione europea dell ecommerce che ha lo scopo di promuovere e migliorare lo sviluppo delle vendite digitali in Europa.

Netcom ha un obiettivo principale, promuovere le iniziative che incentivino la promozione e la conoscenza del commercio elettronico lungo tutta la filiera.

Nel fare questo Netcom supporta le aziende e la loro digital trasfomation a vantaggio dei consumatori e del sistema paese.

Gli Asset principali sono:

  • Incentivare la collaborazione tra le aziende mediante una rappresentanza nazionale ed internazionale.
  • Promuovere , in autonomia tutte quelle iniziative che contibuiscono alla conoscenza delle varie tematiche legate al commercio digitale, sia a livello di servizi che di tecnologia.
  • Supportare la creazione di un contesto regolamentare che faciliti lo sviluppo del mercato digitale
  • Interagire con i media per una corretta comunicazione sui temi più discussi nel settore ecommerce
  • Definisce le regole per un riconoscimento di qualità dei servizi ecommerce con supporto sia agli operatori che al consumatore.

Continua a leggere “Consorzio Netcomm, Il commercio elettronico italiano”

Sicurezza edifici scolastici – oggi su può

sicurezza-edifici-scolasticiTutti i giorni in Italia per nove mesi all’anno milioni di studenti sono a scuola e gli edifici scolastici sono i luoghi dove passano la maggior parte del tempo. E’ fondamentale quindi che gli istituti garantiscano la sicurezza edifici scolastici.

Molte scuole Italiane sono ospitate in edifici vecchi, costruiti in un epoca in cui non si teneva conto degli attuali requisiti di sicurezza.  L’ attualità ci riporta quindi al tema della sicurezza degli edifici scolastici che manifestano in molti casi segni di degrado e dell’età.

I principali fattori di rischio sono le minacce di sfondellamento e le minacce di carenze statiche. Sicurtecto srl, azienda leader nel settore con più di venticinque di attività nel settore della manutenzione dei solai ha un ampia conoscenza e molte casistiche per affrontare i problemi e offrire soluzioni mirate.

Nello specifico, lo sfondellamento riguarda le parti non strutturali del solaio e consiste nel distacco di porzioni di pignatte e di intonaco.

Continua a leggere “Sicurezza edifici scolastici – oggi su può”

Librerie componibili – Minimum[book] – sceglie la strada Pure Player

Librerie componibili di design

librerie componibili di design
Ogni Minimum[book] è unica e irripetibile
Per chi ha poco spazio o per chi, invece, può organizzare i propri libri in più zone della casa, le librerie componibili rappresentano una soluzione efficace e creativa per contenere libri e non solo.
Tutte le librerie componibili presentano un progetto base che può variare ed essere personalizzato a seconda del gusto personale o delle dimensioni della casa. Cambiando la disposizione dei vari elementi o aggiungendo accessori, le librerie componibili diventano oggetti d’arredo unici.

Minimum[Book], un nuovo brand italiano di design

MinimumBook è un nuovo brand italiano di design che nasce dall’esigenza di archiviare ed esporre i libri in modo pratico ed essenziale grazie a una serie di modelli di librerie componibili.
Le librerie componibili MinimumBook sono realizzate con materiali di pregio di provenienza italiana e lavorati a mano secondo le regole dell’ebanisteria classica italiana.
Librerie componibili ready-made interamente realizzata con materie prime rare, espandibili e trasformabili in ogni momento.

Continua a leggere “Librerie componibili – Minimum[book] – sceglie la strada Pure Player”

eCommerce per vendere. eCommerce b2c. eCommerce Digital Agency

Nel settore B2c c’è molta concorrenza, e creare un ecommerce di successo non è cosa semplice. Essere competitivi è la parola d’ordine, ed è necessario avere buoni prodotti a costi sensibilmente più bassi rispetto ai negozi perché si abbiamo molte conversioni. Senza il prodotto un ecommerce B2c può essere studiato nei minimi dettagli ma non potrà mai decollare e guadagnarsi quote di mercato.

Continua a leggere “eCommerce per vendere. eCommerce b2c. eCommerce Digital Agency”

Ecommerce Herbalife

HerbalifeHerbalife è un’azienda che utilizza i sistemi di distribuzione di network marketing. In Italia questa tipologia di distribuzione non è ancora molto diffusa per la vendita, ma sicuramente prenderà piede. Non tutti i network marketing sono uguali, Herbalife è uno dei migliori per serietà e organizzazione. Questo modello permette ai distributori di ottenere guadagni sia dalla vendita che da commissioni sulle vendite dei cosiddetti distributori in downline. Questo modello è sia un sistema equo che meritocratico per chiunque. . Herbalife Italia S.p.A. è iscritta ad organi di tutela del Consumatore come AVEDISCO e Federsalus.
Herbalife è fornitore nutrizionale di atleti come Messi e Ronaldo, la Federazione italiana nuoto, Tania Cagnotto ecc.
Un marchio che attraverso la qualità e l’ innovazione scientifica, ha saputo promuovere i propri prodotti per merito. Oggi di ecommerce che vendono prodotti Herbalife ce ne sono molti, ma noi di Ecommerce B2C abbiamo voluto analizzarne uno in particolare. Al contrario degli altri ecommerce nel nome del dominio non nasconde nessuna H e nessuna Hlife, dieta ecc.
herbalife dietaSi chiama Benessere Oggi (Responsive Design), ed è un ecommerce unico per le sue caratteristiche. Le voci di menu, indicano al cliente già da subito quali prodotti possono essere di suo interesse, grazie anche ad una tendina che al mouse over permette di vedere sottosezioni e prodotti. Quindi un utente già da una prima scollata di mouse può individuare la categoria che fà al caso suo come ad esempio Colazione Equilibrata, sotto la quale troverà due sottocagorie, Kit colazione equilibrata e prodotti colazione, contenenti i prodotti. Va comunque visto per capire la cura con cui è stata studiata la navigazione e l’usabilità, e la semplicità con cui si riesce a trovare il prodotto adatto alle proprie esigenze

Ogni sezione ha un header rappresentativo, un contenuto che introduce i prodotti della sezione, i prodotti, ed un contenuto che chiude la pagina, che spiega nel dettaglio a cosa servono, e quali sono le proprietà. Possiamo cosi accedere ai sottolivelli e alla scheda prodotto.

La scheda è curata nei minimi dettagli, proprio perchè è li che si gioca l’acquisto, o la messa nel carrello. Confido che dopo averne letti un pò li avrei acquistati tutti, incredibile.

In generale, un ecommerce unico nel suo genere e con molti contenuti anche riguardanti Herbalife, la scienza dei prodotti, la nutrizione Herbalife, e le testimonianze dei campioni che si nutrono quotidianamente con i prodotti Herbalife.

Si aggiunge il blog che da informazioni generali sulla nutrizione, su come usare i prodotti in alternativa ai pasti classici ecc.

Un ecommerce che punta molto sui prodotti ma anche su fare informazione corretta ed equilibrata cosi da mixare call to action a contenuti. Questo è molto interessante specialmente per i prospect che ancora non conoscono i prodotti e vogliono avere informazioni aggiuntive.

eCommerce B2c in Italia cresce ma stenta a decollare, in usa cresce il Mobile.

La fotografia di Netcomm in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano descrive che il settore ecommerce sopratutto abbigliamento e turismo sono in aumento non ostante la persistente difficoltà per l’economia italiana.

Il fatturato stimato per il 2013 è di 11,2 miliardi di euro facendo registrare un aumento rispetto all’anno precedente del 17%, risultato apprezzabile, ma ancora scarso rispetto alla compagine europea. Ecommerce europe infatti ha stimato un incremento complessivo delle vendite online per il 2012 del 22% ed un fatturato complessivo di oltre 305 miliardi di euro.

Negli Stati Uniti invece arrivano dati interessanti da comScore che confermano come il mobile ecommerce abbia raggiunto a fine 2012 l’ 11% sulle vendite complessive online per un fatturato di 18,6 miliardi di dollari. L’ ecommerce mobile in U.S.A nel 2010 era il 3% delle vendite online. Il report elaborato da BI Intelligence rileva come uno dei driver dello shopping online in mobilità sia tutt’ora quello dei coupon, con un numero di utenti pronti ad utilizzarli per fare acquisti sul Web destinato a salire oltre quota 53 milioni l’anno entro il 2014.

Questi dati dimostrano come la progettazione di un ecommerce responsive design sia sempre più una esigenza e sempre meno un lusso, ed avrà un impatto positivo, per chi ne farà uso, nei prossimi anni sulle vendite online.

Micropersuasione dai giganti della Comunicazione

Io sono un fan di booking.com, un sito web di prenotazione di hotel. Devo acora vedere un sito che usa delle strategie di persuasione migliori di loro, devono averlo come valore nel DNA aziendale.

Con oltre 300.000 prenotazioni al giorno booking.com può essere usato come punto di riferimento se si vogliono implementare strategie di persuasione di successo. Continua a leggere “Micropersuasione dai giganti della Comunicazione”

Ecommerce o commercio elettronico, riusciranno le piccole imprese a competere?

I recenti dati del settore digital in italia mettono in evidenza che siamo all’inizio di una nuova fase. I nuovi compratori stanno aumentando notevolmente, e le imprese stanno iniziando ad affrontare il tema dell’ internazionalizzazione. Nella storia italiana l’ ecommerce ha avuto diverse fasi, inizialmente si sono affacciate a questo mercato solo quelle società di servizi che sviluppano la maggior parte del proprio business attraverso un sito web ed Internet (pure player) rivolgendosi ad un consumatore tecnologico, poi si sono affermati i modelli multicanale o Click & Mortar dove il consumatore poteva acquistare sia attraverso la distribuzione tradizionale che digitale.

Continua a leggere “Ecommerce o commercio elettronico, riusciranno le piccole imprese a competere?”